Tra sottosuolo e sole

(Non) si diventa ciò che (non) si è.

Lezioni di letteratura (Julio Cortázar)

dav

L’umorismo passa la falce sotto tutti i piedistalli, tutte le pedanterie, tutte le parole con tante maiuscole. L’umorismo è dissacrante; non lo dico in senso religioso perché non stiamo parlando di sacro religioso: dissacra in senso profano. Quei valori che si danno per scontati e che suscitano rispetto nelle persone, l’umorista li distrugge con un gioco di parole o una battuta. Non è che li distrugga davvero, ma per un momento li fa scendere dal piedistallo e li mette in un’altra situazione; è una specie di retrocessione, una diminuzione dell’importanza apparente di molte cose, ed è per questo che l’umorismo ha in letteratura un valore straordinario, perché è il mezzo che molti scrittori hanno usato e usano per mostrare – sminuendo cose che sembravano importanti – dove sia la vera importanza delle cose che quella statua, quella cariatide o quella maschera coprivano, mimetizzavano e nascondevano.

L’umorismo può essere un grande distruttore ma, distruggendo, costruisce. È come quando scaviamo un tunnel: il tunnel è una costruzione, ma per costruire un tunnel bisogna distruggere la terra, bisogna distruggere un lungo tratto praticando un buco che spazza via tutto quello che c’era prima; con questa distruzione costruiamo un tunnel. Il meccanismo dell’umorismo funziona pressapoco così: demolisce valori e categorie consueti, li ribalta, li mostra dall’altro lato, fa bruscamente saltare in aria cose che per abitudine, per assuefazione, per accettazione quotidiana non vedevamo più o vedevamo meno bene.”

(Julio Cortázar, “Lezioni di letteratura”, ed. Einaudi)

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: